SEXUAL ADDICTION SCREENING TEST (SAST) Dr. Carnes, direttore del Sexual Disorder Service all’Istituto Meadows in Arizona (USA)

TEST SULLA SEX ADDICTION DIPENDENZA DAL SESSO

SEXUAL ADDICTION SCREENING TEST (SAST)

Dr. Carnes, direttore del Sexual Disorder Service all’Istituto Meadows in Arizona (USA)

Il Sexual Addiction Screening Test, analogamente al SOGS, è il risultato delle esperienze dei casi trattati nei gruppi di autoaiuto, nei programmi terapeutici multimodali e da psicoterapeuti privati: esso permette di distinguere tra coloro che hanno una compulsione verso il sesso e coloro che hanno atteggiamenti normali o a rischio; è composto di 25 items con risposta dicotomica si/no.

  1. Ha subito abusi sessuali durante l’infanzia o l’adolescenza?
  2. Acquista con regolarità racconti o riviste pornografiche?
  3. Ha mai continuato delle relazioni sentimentali anche dopo che erano diventate violente da un punto di vista psicologico o fisico?
  4. Si trova spesso assorbito in pensieri e fantasie sessuali?
  5. Pensa che il suo comportamento sessuale non sia normale?
  6. Il suo partner (o altre persone significative), a volte, si preoccupa o si lamenta per la sua condotta sessuale?
  7. Ha difficoltà a trattenersi quando sa che un comportamento sessuale è inopportuno?
  8. A volte le capita di stare male per il suo comportamento sessuale?
  9. Il suo comportamento sessuale ha mai creato problemi a lei o alla sua famiglia?
  10. Ha mai cercato aiuto (da uno psicologo, da un medico, da un amico, ecc.) perché il suo comportamento sessuale non le piaceva?
  11. Si è mai preoccupato che le persone potessero scoprire le sue attività sessuali?
  12. Ha mai ferito qualcuno con i suoi comportamenti sessuali?
  13. Ha mai compiuto atti sessuali in cambio di regali o denaro?
  14. Alterna spesso periodi di astinenza a periodi di intensa attività sessuale?
  15. Ha tentato di interrompere un tipo specifico di attività sessuale senza riuscirci?
  16. Nasconde alcune delle sue attività sessuali agli altri?
  17. Le capita di avere più relazioni sentimentali nello stesso tempo?
  18. Si è mai sentito svilito o degradato a causa dei suoi comportamenti sessuali?
  19. Le fantasie sessuali sono mai servite come via di fuga per i problemi della vita quotidiana?
  20. Dopo aver compiuto una attività sessuale si sente depresso?
  21. Ha regolarmente abitudini sadomasochiste?
  22. La sua vita sessuale ha interferito seriamente con la sua vita familiare?
  23. Hai mai tentato di sedurre minorenni?
  24. Si sente schiavo dei propri desideri e delle proprie fantasie sessuali?
  25. Sente che il suo desiderio sessuale è più forte di lei?

Se il punteggio ottenuto è maggiore o uguale a 13 è consigliabile rivolgersi a degli specialisti per un’analisi più approfondita della situazione.

Il confine tra dipendenza sessuale e non dipendenza è comunque un confine difficile da definire perchè influenzato da componenti culturali e psicologiche.

Archivi

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Dic    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Dott.ssa Marialuisa Lopane