Test di Autovalutazione dell’Ortoressia (ORTO-15)

TEST ORTO-15 PER LA VALUTAZIONE DELLA ORTORESSIA

 

Il test è composto da 15 item a scelta multipla a cui bisogna rispondere con sempre, spesso, mai, a volte.
“Sempre” equivale a punteggio 4
“Spesso” equivale a punteggio 3
“Mai” equivale a punteggio 2
“A volte” equivale a punteggio

  1. Quando mangi presti attenzione alle calorie del cibo?
  2. Quando vai al supermercato ti senti confuso?
  3.  Negli ultimi tre mesi il cibo ti ha preoccupato?
  4.  Le scelte del cibo sono condizionate dalla tua paura circa lo stato di salute?
  5.  Quando scegli il cibo, il gusto è più importante della qualità?
  6. Sei disposto a spendere di più per avere un cibo salutare?
  7. Il pensiero del cibo ti preoccupa per più di 3 ore al giorno?
  8. Ti neghi qualche trasgressione alimentare?
  9. Gli stati affettivi incidono sul tuo comportamento alimentare?
  10. Mangiare solo cibo salutare accresce la tua autostima?
  11. Mangiare solo cibo salutare cambia il tuo stile di vita (ad esempio riduce la frequenza delle cene al ristorante con amici)?
  12. Pensi che mangiare cibo salutare migliori il tuo aspetto?
  13. Ti senti colpevole quando trasgredisci?
  14. Pensi che in un supermercato ci sono anche cibi non salutari?
  15. Sei solo quando mangi?

RISULTATI

Un punteggio complessivo di 40 o più segnala ortoressia. Il problema è tanto più grave quanto più il punteggio si approssima a 60.
Un punteggio inferiore a 40 ottenuto con una prevalenza di “mai” indica la possibile presenza del problema opposto, ossia una disattenzione eccessiva e potenzialmente pericolosa per la propria alimentazione.

Archivi

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Dic    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Dott.ssa Marialuisa Lopane